Josef-Seifert_200_200_55

Il prof. Seifert critica Amoris laetitia: “Si faccia chiarezza”

Amoris laetitia è “sbagliata e (in alcuni casi) anche oggettivamente eretica”. Questa l’opinione del noto filosofo cattolico austriaco Josef Seifert, riportata in un lungo intervento pubblicato su katholisches.info lo scorso 3 agosto. Caro amico di Giovanni Paolo II e fondatore dell’Accademia Internazionale di Filosofia, Seifert è una delle voci più critiche del testo papale, insieme…

Amoris-Laetitia-card.-Schoenborn-superata-la-divisione-tra-regolare-e-irregolare_articleimage

Due influenti riviste italiane interpretano Amoris laetitia

Prosegue il dibattito e la ricezione di Amoris laetitia. Sandro Magister, noto vaticanista dell’Espresso, rileva giustamente come due importanti riviste del mondo cattolico italiano abbiano colto la portata rivoluzionaria dell’esortazione post-sinodale. Una lettura, quella fornita dalla “Rivista del Clero Italiano” e da “Il Regno”, assai significativa di come un influente mondo clericale legge le principali…

ouellet

Card. Ouellet: Comprensibili le controversie intorno ad Amoris laetitia

“In tutta onestà credo che le controversie intorno all’Amoris laetitia siano comprensibili, ma ho fiducia che, alla fine, saranno fruttuose”. Lo ha detto il cardinale canadese Marc Ouellet, prefetto della Congregazione vaticana per i vescovi, lo scorso 2 agosto invitato ad un incontro dei Cavalieri di Colombo. L’esortazione post-sinodale va “letta e riletta lentamente”, soffermandosi…

13 maggio 1981

Quel 13 maggio 1981 il Papa pregò per la santità della famiglia

Quel 13 maggio 1981 papa Giovanni Paolo II, una volta salito sull’ambulanza, dopo esser stato ferito dall’attentatore Ali Agca, pregò per la “santità della famiglia”. Lo ha rivelato in questi giorni il cardinale Stanislaw Dziwisz, arcievescovo di Cracovia e segretario personale di Woityla per moltissimi anni. Il particolare è emerso durante una lunga intervista che…

amoris

Ecco i nomi dei 45 critici di Amoris laetitia

All’inizio del mese di luglio circolava la notizia di un documento di critica ad Amoris laetitia rivolto ai cardinali e consegnato al Cardinale Angelo Sodano, Decano del Sacro Collegio. Sottoscritto da 45 tra teologi, filosofi, storici e pastori di anime, il testo chiede ai cardinali di rivolgersi al Papa per fare chiarezza e di «di…

famiglia-al-cinema

A settembre al cinema…con Amoris laetitia

“Se il Papa stesso nella sua esortazione ‘Amoris Laetitia’ cita ‘Il pranzo di Babette’, perché non recepire questo nuovo documento della Chiesa proprio attraverso i linguaggi dell’arte nelle sale della comunità?” E così l’Associazione cattolica esercenti cinema (Acec), attraverso il sito www.saledellacomunita.it , metterà a disposizione delle Sale della Comunità proposte, consigli, schede e riflessioni…

ganswein

Georg Gänswein: Non si cambia dottrina con mezze frasi o note a piè di pagina

Il Prefetto della Casa Pontifica, nonché segretario del Papa emerito, monsignor Georg Gänswein, ha rilasciato una lunga e vasta intervista al quotidiano tedesco Schwäbische Zeitung. Il testo, pubblicato lunedì scorso, è interessante sotto molti punti di vista, non ultima la denuncia che Gänswein ha portato rispetto alla questione della tassa ecclesiastica (la Kirchensteuer) e, più…

chaput-kenney

Il sindaco contro il vescovo: “Non sei cristiano”

(di Lorenzo Bertocchi) Dopo la pubblicazione delle linee guida diocesane per la ricezione dell’esortazione post-sinodale Amoris laetitia, il vescovo di Philadelphia, mons. Charles Chaput, novello don Camillo, si è sentito dare del “non cristiano” dal sindaco, novello Peppone, Jim Kenney. La “colpa” di Chaput è quella di aver chiarito che i divorziati risposati non possono accedere alla…