Quarto gruppo di nomine per il Sinodo 2015

Venerdì 24 luglio è stata reso noto un quarto gruppo di padri sinodali ratificato dal Papa in vista del Sinodo dell’ottobre prossimo. Si tratta di altri 12 membri più 8 sostituti in rappresentanza di alcune conferenze episcopali. Vanno ad aggiungersi agli altri tre gruppi di nomine già indicati precedentemente.

Un primo gruppo, infatti, era stato ratificato nel gennaio 2015, un secondo a marzo e il terzo nel giugno scorso. Di seguito i nominativi dei padri sinodali del quarto gruppo.

A F R I C A

COSTA D’AVORIO

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Ignace BESSI DOGBO, Vescovo di Katiola, Presidente della Commissione Episcopale Nazionale per l’Apostolato dei Laici.

GUINEA EQUATORIALE

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Juan MATOGO OYANA, C.M.F., Vescovo di Bata.

SUDAN

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Paulino LUKUDU LORO, M.C.C.J., Arcivescovo di Juba;

Sostituto: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Michael Didi Adgum MANGORIA, Vescovo di El Obeid.

ZIMBABWE

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Xavier Johnsai MUNYONGANI, Vescovo di Gweru.

A M E R I C A

PARAGUAY

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Miguel Ángel CABELLO ALMADA, Vescovo di Concepción en Paraguay;

Sostituto: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Pierre Laurent JUBINVILLE, C.S.Sp., Vescovo di San Pedro.

A S I A

INDIA

2° Sostituto: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Lawrence Pius DORAIRAJ, Vescovo di Dharmapuri.

IRAN

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Ramzi GARMOU, Arcivescovo di Teheran dei Caldei, Amministratore Patriarcale di Ahwaz dei Caldei;

Sostituto: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Neshan KARAKÉHÉYAN, Arcivescovo titolare di Adana degli Armeni, Amministratore Patriarcale di Ispahan, Esfáan degli Armeni.

THAILANDIA

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Silvio Siripong CHARATSRI, Vescovo di Chanthaburi;

Sostituto: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Louis CHAMNIERN SANTISUKNIRAN, Arcivescovo di Thare and Nonseng.

TIMOR ORIENTALE

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Basílio DO NASCIMENTO, Vescovo di Baucau, Presidente della Conferenza Episcopale;

Sostituto: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Norberto DO AMARAL, Vescovo di Maliana.

E U R O P A

CONFERENZA EPISCOPALE INTERNAZIONALE DEI SS. CIRILLO E METODIO

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Ladislav NEMET, S.V.D., Vescovo di Zrenjanin (Serbia).

LETTONIA

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Zbigņevs STANKEVIČS, Arcivescovo di Riga;

Sostituto: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Jānis BULIS, Vescovo di Rēzekne-Aglona, Presidente della Conferenza Episcopale.

SCANDINAVIA

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Teemu SIPPO, S.C.I., Vescovo di Helsinki (Finlandia);

Sostituto: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Czeslaw KOZON, Vescovo di København (Danimarca).

O C E A N I A

PAPUA NUOVA GUINEA E ISOLE SALOMONE

Membro: Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Anton BAL, Vescovo di Kundiawa, Incaricato della “Commission for Family Life”.